25% di sconto con il codice MARZO21
Iscriviti a uno dei nostri piani entro il 07/03/2021 per avere uno sconto del 25% per il primo anno di abbonamento.

Vedi prezzi
Tutti gli articoli

Modello di fattura per fatture estere

Con la globalizazione e la progressiva rimozione delle barriere geografiche e l'ampliamento del mercato a cui le aziende e i professionisti possono accedere, conoscere i principi della fatturazione internazionale diventa importante.

Al momento di fatturare se il tuo cliente è straniero è fondamentale che il documento risulti comprensibile nel tuo contenuto.

Cambiare lingua e valuta se usi un programma per fatture non richiede che un attimo.

modello di fattura in valuta estera con programma per fatture online

Euro per imponibile e IVA nel modello di fattura estero

La legge italiana considera fatture emesse in lingua straniera equivalenti a quelle redatte in italiano a patto che includano tutti gli ementi previsti dalle norme.

Crea una fattura per l'estero

Per quanto riguarda invece la valuta, a seguito della circolare 12/E dell’Agenzia delle entrate e per adattarsi alle regole europee, l'importo IVA e l'mponibile devono essere necessariamente espressi in euro e possono essere poi riportare anche il valore in valuta estera (leggi precedenti richiedevano questo trattamento solo per l'ammontare dell'IVA).

Inoltre, puoi riportare nei termini e condizioni della fattura il tasso di cambio da te applicato nella conversione.

Contabilità per fatture estere in UE

Abbiamo già visto come l'applicazione e la contribuzione dell'IVA e l'esposizione in fattura dipendano dal soggetto a cui questa viene intestata.

Se questi è titolare di partita IVA si applica il regime di reverse charge, se invece questa viene emessa verso un privato deve essere applicata l'aliquota nazionale.

In ogni caso la fatturazione va sempre tenuta nella valuta nazionale.

Fatture estere e fatturazione elettronica

Con l'introduzione della fatturazione elettronica anche le fatture estere devono essere mandate in formato elettronico. Ma gli altri paesi sono abilitati a ricevere fatture elettroniche?

No, le fatture elettroniche verso l'estero vengono mandate al SdI con il codice destinatario XXXXXXX (7 volte X) e servono solo per notificare l'Agenzia delle Entrate di queste transazioni, evitandoti di dover compilare l'esterometro.

Una volta mandata la fattura elettronica dovrai comunque mandare la fattura in PDF al tuo cliente estero dato che quelle elettronica non gli può essere recapitata.

Debitoor e la fattura estera

Con Debitoor puoi emettere fatture a norma e professionali. Inoltre le puoi personalizzare e convertire in inglese o altre lingue in automatico con pochi click.

Prova debitoor gratis

Puoi mandare le fatture elettroniche verso l'estero e verso l'Italia senza dover mai accedere al portale dell'AdE. Monitora lo stato delle fatture e ricevi le fatture passive utilizzando il codice destinatario.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp