Tutti gli articoli

Modello di fattura per traduttori e interpreti

Se lavori come traduttore o interprete in modo continuativo e organizzato la tua attività non ha i requisiti per classificarsi per la prestazione occasionale.

Devi dunque aprire partita IVA con il codice ATECO 743000 "traduzione e interpretariato" come libero professionista e alla Gestione Separata poichè non esiste una cassa professionale per questa categoria di lavoratori.

Per coprire le spese contributive puoi addebitare nel modello di fattura pari al 4% dell'imponibile.

Vediamo più in dettaglio un fac simile della tua fattura.

Modello di fattura per interprete e traduttore

CREA UNA FATTURA

Cosa inserire nel modello di fattura?

Il tuo modello di fattura deve includere:

  • i dati completi tuoi e del tuo cliente
  • un numero di fattura univoco
  • la data di emissione del documento
  • la descrizione del testo tradotto specificando il numero di parole tradotte e il numero di caratteri e includendo i tempi di traduzione e quelli di revisione
  • il prezzo unitario e l'aliquota applicata
  • la rivalsa
  • il totale
  • il riferimento legislativo "Professione esercitata ai sensi della legge n. 4 del 14 gennaio 2013 (G.U. n. 22 del 26/1/2013)"
  • un eventuale riferimento all'associazione di categoria se ne fai parte

Fatture per traduttori e interpreti su Debitoor

Se usi Debitoor per le tue fatture, creare il documento è facile e veloce.

CREA UNA FATTURA CON DEBITOOR

Parti da un modello di fattura pronto per essere compilato nella sezione Fatture e non ti rimane che riempire i campi.

Se nella colonna unità non trovi una dicitura che faccia per te puoi crearla facilmente scorrendo fino alla base della lista e scegliendo Aggiungi nuova

Crea nuova unità nel tuo programma di fatturazione

Inoltre, puoi indicare i riferimenti legislativi nel campo Termini e attivare la rivalsa dalle impostazioni così che venga calcolata automaticamente.

Infine, se emetti fattura a clienti stranieri puoi cambiare la lingua del documento dalle opzioni appena sotto le linee di fattura e quando imposti un Paese diverso dall'Italia nelle informazioni del cliente, l'aliquota IVA viene automaticamente predisposta per il reverse charge.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.