Tutti gli articoli

Modello di fattura per transazioni UE

Hai venduto un prodotto o prestato un servizio per un cliente estero e ora sei confuso su cosa includere in fattura?

Il modello di fattura che devi usare deve essere adattato per essere compreso dai tuoi clienti e deve riportare i riferimenti legislativi per il corretto trattamento fiscale.

modello di fattura operazioni intracomunitarie in ue programma di fatturazione online

Modello di fattura per operazioni intracomunitarie

Supponiamo che abbia prestato una consulenza ad un'azienda francese e che ora sia arrivato il momento di fatturare e ricevere il pagamento.

Prima di tutto è consigliabile che emetta la fattura in una lingua comprensibile dal tuo cliente quindi francese o inglese.

CREA UNA FATTURA IN LINGUA

Si tratta di un'operazione intracomunitaria. Che elementi devi includere nel modello di fattura?

  • il numero di fattura
  • la data di emissione
  • i dati del cliente
  • i tuoi dati
  • la descrizione di quello che vendi
  • il prezzo unitario, l'aliquota IVA e il totale
  • il riferimento al reverse charge ovvero l'articolo 194, 196 della direttiva del 2016/112 che prevede che il committente o acquirente sia tenuto al versamento dell'IVA della transazione.

Per operazioni di questo tipo non devi inserire IVA in fattura ma il tuo cliente deve provvedere a integrare il documento con la relativa aliquota poichè la transazione si considera imponibile nel territorio in cui risiede.

Inoltre, per poter vendere o comprare in altri Paesi dell'UE è necessario essere iscritti all'elenco VIES e compilare il modello Intrastat.

Nota che la procedura appena descritta vale solo in relazioni B2B ovvero quando vendi a un soggetto passivo IVA titolare di partita IVA.

Nel caso invece, in cui il tuo cliente sia un privato, l'operazione si considera rilevante nel territorio del cliente e per questo viene applicata la percentuale nazionale per quel determinato bene o servizio.

Inoltre, se solitamente applichi la ritenuta d'acconto in fattura non devi farlo quando fatturi un cliente straniero poichè non viene considerato sostituto d'imposta.

Fatture UE con un programma di fatturazione

Se usi un programma di fatturazione, puoi facilmente cambiare la lingua di fatturazione e risparmiarti la fatica di tradurre gli elementi obbligatori.

CREA UNA FATTURA IN LINGUA

Inoltre puoi facilmente disattivare l'IVA e inserire i riferimenti legislativi nella sezione dei Termini.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp