Tutti gli articoli

Sconto per pronta cassa nel tuo modello di fattura

Il fine ultimo della tua fatturazione è quello di ottenere il pagamento per i tuoi beni o servizi e che il saldo avvenga il più velocemente possibile.

A questo fine un modello di fattura ti offre un'ottima possibilità di ottenere il compenso dovuto grazie alla possibilità di offrire al cliente uno sconto per pronta cassa ovvero il saldo della fattura in tempi brevi.

Modello fattura con sconto per pronta cassa

Quando si può avere uno sconto per pronta cassa?

Lo sconto per pronta cassa viene solitamente fornito per sollecitare il cliente a saldare prima della scadenza fissata per la fattura.

Se il pagamento avviene alla consegna dei beni, l'acquirente ha diritto ad una piccola percentuale sull'importo totale.

Questa agevolazione costituisce un potente incentivo che ti aiuta a ridurre la morosità dei tuoi clienti.

Lo sconto per pronta cassa nel tuo modello di fattura di Debitoor

Se offri uno sconto per pagamento per pronta cassa devi specificarlo in fattura. A questo fine puoi usare la casella delle note appena sotto le informazioni di scadenza e i termini di pagamento.

modello di fattura con sconto per pronta cassa con programma di fatturazione

Al momento della registrazione del pagamento, puoi registrare l'importo scontato e lo sconto stesso come due elementi separati ma collegati alla stessa fattura.

In questo modo i conti saranno in ordine e avrai ricevuto il pagamento più velocemente.

Nota di credito per registrare tardivamente uno sconto per pronta cassa

Hai dimenticato di inserire lo sconto promesso in fattura e devi correggere il documento?

Nessun problema, puoi creare una nota di credito per correggere l'importo con l'abbuono in men che non si dica.

Come? Clicca sulla fattura che deve essere modificata, clicca sul pulsante Altro e poi su Crea e Nota di credito, includi l'importo da sottrarre e il gioco è fatto.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp