Dizionario di contabilità

Più di 80 articoli per piccoli imprenditori e liberi professionisti

  1. IBAN
  2. Ricevuta bancaria (Ri.Ba)
  3. Fattura elettronica

Bonifico SEPA - Cos'è un bonifico SEPA?

Leggi maggiori informazioni su come gestire le transazioni intracomunitarie.

Un bonifico SEPA (Single Euro Payments Area) è un trasferimento europeo che rispetta le stesse regole e ha la stessa sicurezza di uno nazionale.

Bonifico SEPA e Sistema Europeo SEPA

A seguito della creazione dell'area SEPA ovvero l'Area Unica dei Pagamenti in Euro che include 33 Paesi, sono state attuate delle politiche volte a livellare le differenze nelle procedure di pagamento con bonifici, carte e addebiti diretti nei delle zone aderenti.

Il risultato è la gestione dei pagamenti tramite un'unica piattaforma che equalizza i tempi di trasferimento dei fondi e dei costi sostenuti.

Anche dopo questo cambiamento, i conti correnti continuano ad essere identificati dal codice IBAN che deve essere sempre incluso nei documenti che attestano le transazioni in modo che il ricevente possa verificare lo stato della transazione.

Come funziona un bonifico SEPA?

Prima di tutto, è bene dire che il bonifico SEPA è strutturato in modo che il cliente dia il mandato direttamente a chi deve ricevere l'importo, questa persona può chiedere quindi il pagamento alla banca del creditore la quale deve verificare che i dati del mandato siano corretti.

Il tempo di trasferimento del bonifico varia ma è solitamente di un giorno dopo la presentazione dell'ordine, mentre il costo è lo stesso di un normale bonifico nazionale con la divisione delle commissioni tra chi ordina e chi riceve il bonifico.

Pro e contro del bonifico SEPA

Come detto sopra, il bonifico SEPA ha il vantaggio di costi e tempi di trasferimento ridotti garantendo la sicurezza di trasferimento.

Tuttavia, i costi iniziali per adeguarsi al nuovo sistema sono onerosi per le aziende e i professionisti e le banche.

Bonifico SEPA vs RID

A differenza del bonifico SEPA, il Rid (Rapporti Interbancari Diretti) funziona tramite mandato dato alla banca del creditore di pagare sempre le fatture di un certo tipo o inviate da un determinato fornitore.

Il Rid è stato progressivamente sostituito dall'uso del bonifico SEPA.

Bonifico SEPA vs ricevuta bancaria (Ri.Ba)

La ricevuta bancaria (Ri.Ba) è un documento con cui il debitore si impegna a pagare l'importo dovuto al creditore entro una determinato periodo di tempo.

A seconda del tipo di ricevuta bancaria utilizzata, è la tua banca a diventare creditrice del tuo cliente (ricevuta bancaria al dopo incasso) o ad anticipare una parte dell'importo (prima che avvenga il saldo) il quale deve essere restituito nel caso in cui il tuo cliente non paghi (ricevuta bancaria salvo a buon fine).

Bonifico SEPA su Debitoor

Anche Debitoor, programma di fatture, si è adeguato a ricevere bonifici SEPA come metodo di pagamento, andiamo a vedere in dettaglio dove questi si applicano.

Bonifico SEPA per la fattura elettronica

Quando è stato rimodernato il software per adeguarsi all'obbligo della fattura elettronica, sono stati intodotti i pagamenti tramite bonifico SEPA. In fase di compilazione, potrai quindi scegliere diversi tipi di bonifici SEPA come modalità di pagamento.

bonifico SEPA su Debitoor, programma di fatturazione e fattura elettronica

Bonifico SEPA per l'abbonamento a Debitoor

Alcune carte di credito possono non essere accettate o fallire nel il pagamento dell'abbonamento a Debitoor. Spesso il problema è con la carta stessa, può essere scaduta o avere dei problemi relativi all'integrazione, quindi per evitare questo problema è stata inserità la possibilità di pagare l'abbonamento a Debitoor con bonifico SEPA.

Come puoi vedere nell'immagine sottostante, basterà cliccare su "SEPA Direct Debit" per pagare direttamente dal tuo conto bancario.

Pagare abbonamento a debitoor, programma di fatture, con bonifico SEPA


Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp