Dizionario di contabilità

Più di 80 articoli per piccoli imprenditori e liberi professionisti

  1. Azienda

Brevetto - Cos'è un brevetto?

Un brevetto è un documento che certifica la proprietà di un'invenzione o modello di utilità.

Le invenzioni o opere d'ingegno possono essere registrate nello stato patrimoniale come beni immateriali.

Un brevetto concede il diritto al creatore di un'invenzione di essere l'unico a usufruire dei benefici che ne derivano nel territorio in cui il titolo viene rilasciato e per un periodo di 20 anni per le invenzioni e 10 anni per il modello di utilità.

Viene definita invenzione una nuova soluzione ad un determinato problema tecnico che possa essere realizzata e commercializzata.

Il modello di utilità, invece, protegge quelle combinazioni di componenti di un oggetto che ne migliorano la presentazione, rendendolo più efficace.

Requisiti del brevetto

b-it-brevetto-2016-05-30.jpg

Perchè un'idea venga brevettata, deve avere determinate caratteristiche:

  1. deve essere nuova ovvero non deve essere simile a nessuna altra idea già presentata nel Paese in cui si chiede il brevetto o all'estero.
  2. deve essere un'opera d'ingegno ovvero deve avere una chiara logica e deve deviare dalle idee esistenti. L'idea viene sottoposta all'attenzione di un tecnico del settore a cui l'invenzione appartiene.
  3. deve essere realizzabile e utile ovvero deve poter essere realizzato e deve avere un chiaro utilizzo così che le aziende siano disposte a produrlo.
  4. deve essere lecita cioè non contraria all'ordine pubblico e al buon costume.
  5. la descrizione dell'invenzione deve essere chiara e precisa in modo che l'esaminatore tecnico possa esaminare il caso in modo semplice e non ci siano incomprensioni o confusione.

L'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi offre una guida completa alla presentazione dell'idea e altri importanti dettagli.


Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi