Offerta limitata. Solo fino al 9/12/2018 ottieni il 25% di sconto. Usa il codice NAT18

Dizionario di contabilità

Più di 80 articoli per piccoli imprenditori e liberi professionisti

  1. Azienda

E-commerce - Cos'è l'e-commerce?

L'e-commerce o commercio elettronico consiste nello scambio di beni e servizi in rete.

Potenzia la tua attività e aggiungi le integrazioni che soddifano le tue necessità e ti semplificano il lavoro.

Con il termine e-commerce o commercio elettronico si indica la promozione e la compravendita di beni o servizi su Internet.

I beni o servizi vengono pubblicizzati, l'ordine effettuato e il pagamento completato in rete.

Il commercio elettronico avviene su diversi livelli: tra aziende, aziende e consumatori e due o più consumatori.

Questa deviazione dal sistema di vendita tradizionale segue un'inversione di tendenze nel fare acquisti che vede sempre più italiani preferire gli acquisti online piuttosto che in negozi fisici.

Funzionamento dell'e-commerce

I soggetti che intendono vendere un bene o servizio creano un annuncio o un listino su un'apposita piattaforma (che puù essere di proprietà di un negozio di vestiti ad esempio o può essere utilizzata attraverso la creazione di un contatto, come nel caso di Amazon).

L'acquirente vede il prodotto su Internet con le relative informazioni sulle caratteristiche, il prezzo e i mezzi di spedizione e decide se effettuare un ordine.

Non appena viene completato un ordine ed effettuato il rispettivo pagamento, la richiesta arriva al venditore che organizza la consegna del bene o la prestazione del servizio.

Vantaggi dell'e-commerce

L'e-commerce ha numerosi vantaggi sia per il chi compra che per chi vende.

Nello specifico, l'acquirente:

  • ha a disposizione il negozio virtuale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e può effettuare l'acquisto quando preferisce senza limiti di orari di apertura
  • ha una scelta più ampia poichè ha una visione completa dell'offerta
  • raccoglie maggiori informazioni e può risparmiare confrontando le proposte e i prezzi dei diversi concorrenti
  • non ha necessità di recarsi in un negozio fisico ma può effettuare l'ordine da un qualsiasi dispositivo con connessione internet e riceverlo a domicilio

Per i venditori:

  • si aprono nuove prospettive di mercato che superano i confini nazionali e le barriere geografiche
  • si riducono i costi e il numero dei negozi fisici che vengono sostituiti dalla presentazione dei prodotti direttamente dal magazzino
  • si raggiungono altri potenziali clienti a costo zero.

Svantaggi dell'e-commerce

Come in tutte le cose, anche l'e-commerce ha un altro lato della medaglia non favorevole per gli acquirenti che:

  • non possono toccare e testare il prodotto prima di comprarlo (a meno che non ci siano negozi fisici in cui si possano recare) e le aspettative potrebbero essere deluse al quando viene ricevuto
  • non hanno una disponibilitò del bene immediata ma devon o aspettare i tempi di consegna
  • ricevono solo limitata guida e assistenza prima di completare l'ordine poichè non possono confrontarsi con il venditore faccia a faccia.

E-commerce con Debitoor

Con Debitoor gestire la tua attività à semplice e intuitivo e se hai un negozio online puoi facilitare le operazioni scaricando l'applicazione Woocommerce dall'App Store.

Inoltre i tuoi clienti possono pagarti via Paypal se attivi l'opzione dalle impostazioni del conto.


Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi