Dizionario di contabilità

Fattura - Cos'è una fattura?

Una fattura è un documento fiscale obbligatorio che certifica una prestazione professionale o lo scambio di beni e servizi e attribuisce il dovere al pagamento per il committente.

Scopri il mondo della fatturazione con Debitoor!

Una fattura è un documento fiscale obbligatorio che attesta la vendita di beni o la prestazione di servizi e regola il rapporto di credito-debito tra mandatario e committente.

Una fattura viene emessa per le transazioni tra aziende (ad esempio per contratti di fornitura) salvo alcune eccezioni (a. per servizi finanziari e assicurativi prestati oltre i confini nazionali non è generalemente richiesta fattura a meno che le leggi statali non lo richiedano, b. per le transazioni esenti IVA l'obbligo di fattura è a discrezione dei singoli Stati) e con i clienti.

fattura-dizionario_0.jpg

Che elementi inserire in fattura?

I dati da inserire in una fattura completa sono:

  1. Data di emissione
  2. Numero univoco che identifica la fattura in una numerazione progressiva che non deve necessariamente ricominciare da capo alla scadere dell'anno
  3. Numero di partita IVA dell'emittente
  4. Dettagli di chi emette la fattura (nome e indirizzo)
  5. Dettagli del cliente
  6. Descrizione del bene/i ceduto/i e/o di servizio/i prestato/i
  7. Data della transazione o pagamento se non corrisponde a quella di emissione
  8. Aliquota IVA applicata
  9. Ammontare IVA da pagare
  10. Il totale IVA da pagare con aliquota e eventuali esenzioni
  11. Prezzo unitario di beni o servizi escluse tasse, sconti e riduzioni

Elementi opzionali aggiuntivi

Nel caso in cui le condizioni lo richiedano puoi aggiungere delle altre informazioni nelle fatture:

  1. Transazioni esenti IVA riportando la legge rilevante
  2. "inversione contabile" (reverse charge) nel caso in cui il cliente sia soggetto alla tassazione
  3. Il regime IVA applicato, ad esempio il "74 ter per le agenzie di viaggio"
  4. "Autofatturazione" se il cliente emette fattura (come previsto in alcuni casi dalla legge)
  5. I dettagli della persona sottoposta a tassazione: codice di partita IVA, nome e indirizzo
  6. "Contabilità di cassa" qualora sia il caso del fornitore in questione

Fatture internazionali

Quando bisogna emettere fatture per clienti internazionali, è importante poterlo fare in una lingua e valuta familiari al ricevente.

La legislazione italiana permette di emettere fatture in lingua straniera e in valuta estera a patto che determinati valori vengano riportati in euro.

La fatturazione su Debitoor

Su Debitoor puoi creare la tua prima fattura in pochi minuti utilizzando il modello di fattura predefinito che contiene tutti gli elementi richiesti dalla legge.

Puoi personalizzare la fattura scegliendo il modello e modificando la fattura adattandola alle proprie necessità utilizzando la barra delle opzioni.

Inoltre puoi fatturare in lingua straniera e valuta estera.

Inoltre se fatturi con la rivalsa o la ritenuta puoi attivarle in pochi click dalle impostazioni del conto.


Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi