Dizionario
Dizionario di contabilità di Debitoor
Fattura omaggio

Fattura omaggio - Che cos’è una fattura omaggio?

La fattura omaggio viene emessa per merce fornita gratuitamente ai clienti o ai rappresentanti.

Crea una fattura omaggio dal modello gratuito, facile e veloce con Debitoor.

Le fatture omaggio hanno una fiscalità particolare e per questo è necessario separarle dalle normali fatture.

Le fatture omaggio, elettroniche e non, variano a seconda del prodotto che viene venduto. Iniziamo separando i vari casi:

  • il prodotto dato gratuitamente ai clienti che fa parte della merce normalmente legata all’attività dell’impresa,
  • il prodotto dato in omaggio ai clienti ma non legato all’attività dell’impresa,
  • Il prodotto è un campione omaggio gratuito.

Il primo caso è quello di un oggetto normalmente prodotto e/o venduto dall’impresa per finalità commerciali (produzione o commercio).

Il secondo caso è quello di un prodotto o un oggetto che non fa parte della normale attività dell’impresa e non deve superare il limite di 50€, ovviamente il prezzo include l’IVA.

Il terzo caso è quello di un campione omaggio gratuito, spesso inserito come extra o dato gratuitamente alla cassa. A questi non viene applicata l’IVA (quindi non va emessa fattura) purché:

  • Siano campioni gratuiti,
  • Siano contrassegnati come tali,
  • Siano di modico valore.

Fattura omaggio per prodotti legati all’attività d’impresa

Quando la merce data in omaggio fa parte del normale svolgimento dell’attività dell’impresa, va emessa la fattura omaggio. Questo prodotto è soggetto all’IVA in quanto parte dell’attività dell’impresa e per questo è sempre obbligatorio emettere fattura.

Il cliente quindi riceverà una fattura in cui l’imponibile è stato stornato. L’azienda ha l’opzione di far pagare l’IVA al cliente o di non addebitargliela.

Quando viene emessa una fattura omaggio, per cessione gratuita, omaggio gratuito o omaggio da internet, le aziende possono scegliere se:

  • Addebitare o no l’IVA al cliente,
  • Emettere fattura per ogni omaggio o solo una fattura mensile riassuntiva,
  • Registrare gli omaggi separati per aliquota IVA in un supporto separato.

Fattura omaggio senza rivalsa - IVA non addebitata al cliente

La fattura omaggio per la quale il cliente non paga l’IVA è una fattura senza rivalsa IVA.

Questo tipo di fattura rappresenta la situazione più comune, la cessione di un bene in omaggio, un prodotto omaggio ceduto fisicamente o tramite internet, per il quale il cliente non dovrà pagare niente, neanche l’IVA.

Vediamo un modello fac simile di fattura omaggio senza rivalsa creato con Debitoor, programma di fatturazione:

Modello fac simile di fattura omaggio senza rivalsa iva, omaggio natalizio ceduto gratuitamente ai clienti

L’imprenditore dovrà comunque emettere fattura per la quale dovrà pagare l’IVA inserendo in fattura la dicitura “cessione gratuita art.2 DPR 633/72 senza obbligo di rivalsa art.18 DPR 633/72” o l’esenzione N2 se si tratta di una fattura elettronica omaggio.

In caso di assenza di rivalsa IVA, l’imprenditore può optare per l’autofattura elettronica che andrà poi inviata al SdI, specificando che si tratta di un’autofattura per omaggio.

Fattura omaggio con rivalsa - IVA addebitata al cliente

Quando si vende un prodotto inerente all’attività e si decide di far pagare l’IVA al cliente, va inserita in fattura la dicitura “cessione gratuita art.2 DPR 633/72 con obbligo di rivalsa art.18 DPR 633/72”.

In fattura andrà stornato l’imponibile, mentre resterà da pagare per il cliente l’importo totale dell’IVA.

Questa procedura non è la più comune, normalmente infatti si emette una fattura omaggio per un prodotto ceduto gratuitamente per intero, ovvero non addebitando l’IVA al cliente.

Fattura omaggio per prodotti non inerenti all’attività d’impresa

Quando un oggetto ceduto gratuitamente come omaggio non fa parte dell’attività dell’azienda, per chiarire se va emessa fattura o no, vanno differenziati questi 3 casi:

  • Se l’importo compreso d’IVA dell’oggetto è minore di 50€, questo non è imponibile IVA e per questo non va emessa fattura,
  • Se l’importo compreso d’IVA del prodotto è maggiore di 50€ sarà imponibile IVA se al momento dell’acquisto l’IVA è stata detratta, quindi andrà emessa fattura,
  • Se l’importo compreso d’IVA della merce è maggiore di 50€ non è imponibile ai fini d’IVA se al momento dell’acquisto l’iva non è stata detratta. Non sarà pertanto necessaria l’emissione di una fattura omaggio.

Anche in questo caso si potranno scegliere diverse opzioni:

  • addebitare l’IVA al cliente o prendersene carico,
  • emettere una fattura omaggio o emettere un’autofattura.

Fatture omaggio con Debitoor

Con Debitoor puoi emettere fatture omaggio professionali e personalizzate creandole in pochi click dal modello gratuito.

Grazie al sistema integrato potrai mandare le fatture, monitorare quando il cliente le riceve, segnarle come pagate e, quando serve, mandare solleciti.

Inoltre con Debitoor potrai gestire la fatturazione elettronica e la contabilità in maniera facile ed intuitiva. Cosa aspetti? Prova Debitoor gratis

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp