Dizionario
Dizionario di contabilità di Debitoor
Frode fiscale

Frode fiscale - Cos’è la frode fiscale?

La frode fiscale è un reato compiuto al fine di evadere le imposte sui redditi o sul valore aggiunto mediante uso di fatture false o altri documenti per operazioni inesistenti.

Mantenere la tua contabilità aggiornata con un programma di fatturazione come Debitoor è fondamentale per gestire la tua attività secondo la Legge.

Tutti i cittadini sono tenuti a pagare le imposte per alimentare le risorse pubbliche e permettere allo Stato di destinare denaro ad opere utili per la collettività.

Quando questo non accade, cioè quando il cittadino toglie del denaro che sarebbe destinato allo Stato provocando così un reale danno allo stesso, si parla di effettiva frode fiscale.

Nella fattispecie ciò avviene evadendo le imposte sui redditi o sul valore aggiunto tramite fatture false o altri documenti per operazioni inesistenti, per sé o per terzi.

La dichiarazione fraudolenta

La dichiarazione fraudolenta è il tipo di frode fiscale più diffuso in Italia, con conseguenze estremamente negative per l’economia del paese.

Attraverso fatture o altri documenti per operazioni inesistenti si evadono le imposte sui redditi o l'imposta sul valore aggiunto, con lo scopo di ingannare la Pubblica Amministrazione.

Va precisato che la definizione di ‘fatture o altri documenti’ include qualsiasi documento con cui il soggetto possa provare l'esistenza di costi deducibili o imposte detraibili.

Con ‘operazioni inesistenti’ ci si riferisce a:

  • Operazioni mai effettuate: si pensi a fatture emesse per beni o servizi mai acquistati;
  • Operazioni effettuate ma per le quali è stato indicato in fattura un importo diverso (generalmente superiore): si pensi ad un bene acquistato per 100, ma per il quale ricevo una fattura di 600;
  • Operazioni effettuate ma tra parti diverse: si tratta di un aspetto particolarmente delicato, perché in tal caso l'acquisto è stato realmente effettuato, ma da un fornitore diverso da quello indicato nella fattura.

Misure UE contro le frodi fiscali

L’Unione Europea ha recentemente introdotto nuove norme volte a rafforzare la cooperazione tra gli Stati membri permettendo loro di contrastare le frodi dell'IVA con maggiore rapidità ed efficacia, anche nel caso delle frodi online.

Le informazioni sull'IVA e le informazioni riservate sui gruppi organizzati coinvolti nei casi più gravi di frodi fiscali vengono ora sistematicamente condivise con gli organismi di contrasto dell'UE, anche grazie al ricorso a sistemi informatici che velocizzano le operazioni.

Un migliore coordinamento delle indagini a livello nazionale ed europeo garantirà che questa attività criminale in rapida evoluzione sia perseguita e affrontata in modo più rapido ed efficace.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.