Dizionario
Dizionario di contabilità di Debitoor
Mergers and acquisitions (M&A)

Mergers & Acquisitions (M&A) - Cosa significa M&A?

Mergers and Acquisitions (solitamente abbreviato in M&A) comprende le operazioni di acquisizioni e/o fusioni che hanno lo scopo di modificare l’assetto di due o più aziende.

Oltre ad acquisizioni e fusioni, un’impresa può collaborare con altre aziende attraverso la formazione di una joint venture.

Fusioni e acquisizioni possono essere definite un matrimonio tra aziende

Le operazioni di fusione e acquisizione possono essere definite un matrimonio tra aziende dato che comportano il consolidamento di due società separate, sia private che pubbliche.

M&A hanno lo scopo di aumentare il valore di un'azienda grazie alla diversificazione delle proprie attività in nuovi mercati, migliorando la quota di mercato o espandendosi geograficamente.

Che cos’è una fusione?

Una fusione (merger in inglese) è un accordo che unisce due società separate in una nuova entità. L'obiettivo di una fusione è creare un'azienda unica e più forte.

Un esempio di fusione è quella tra le compagnie aeree Air France e KLM che nel 2004 mettono insieme le proprie risorse creando così la più grande compagnia aerea europea.

Che cos’è un’acquisizione?

Per acquisizione (acquisition in inglese) si intende un passaggio di proprietà di un’azienda (o parti di essa) sotto il controllo di un’altra tramite l’acquisto di azioni o l’acquisto di beni.

Nell'ambito di un'acquisizione, la società acquisita viene incorporata e non opera più come entità indipendente; tuttavia, la società acquirente potrebbe avere ancora i diritti di utilizzare il nome e i marchi della società acquisita.

Un esempio di acquisition è quella da parte di Facebook che nel 2014 acquista Whatsapp per $19 miliardi.

Qual’è la differenza tra fusione e acquisizione?

Sebbene i termini ‘fusione’ e ‘acquisizione’ siano spesso usati in modo intercambiabile, queste operazioni presentano alcune differenze.

La principale differenza tra fusioni e acquisizioni è l'equilibrio di potere nella nuova entità. All'interno di una fusione, le società originarie diventano partner alla pari nella nuova organizzazione. Invece un'acquisizione si traduce sempre in un'attività che cede il controllo all'altra. Per questo il termine “acquisizione” viene solitamente percepito in maniera negativa per l'azienda che viene assorbita dall'altra.

Il concetto combinato di M&A sta lentamente sostituendo i termini individuali ‘acquisizione’ e ‘fusione’ ed è diventato un termine generale di uso comune che si riferisce a qualsiasi tipo di attività in cui le imprese si uniscono. Questo principalmente per due ragioni:

  • Una vera fusione alla pari è estremamente rara dato che un partito è quasi sempre più grande o potente dell’altro,
  • M&A è un termine più neutro che generalmente è ben accolto da azionisti, dipendenti o amministratori.

M&A - pro e contro

Ci sono molte ragioni per cui una società può scegliere di acquisire, essere acquisita o fondersi con un'altra azienda. Allo stesso tempo, ci sono anche diversi problemi che dovrebbero essere considerati prima di intraprendere un'operazione di M&A con un'altra azienda.

Per valutare i pro e i contro di qualsiasi fusione o acquisizione, è essenziale che una società effettui una scrupolosa analisi di mercato.

Vantaggi di fusioni e acquisizioni

Lo scopo principale dell'attività di fusione e acquisizione è aumentare il valore o accelerare la crescita di un'azienda. Sia le acquisizioni che le fusioni consentono a un'azienda di crescere a un ritmo che non sarebbe possibile con una crescita organica. Altri vantaggi di M&A includono:

  • Accesso a nuove tecnologie
  • Accesso a una base clienti più ampia grazie a canali di distribuzione consolidati dell'azienda target
  • Accesso a proprietà intellettuale come brand, marchi o brevetti
  • Personale aggiuntivo con capacità, conoscenze ed esperienza preziose
  • Riduzione della concorrenza
  • Riduzione di spese e costi attraverso economie di scala e budget condivisi.

Rischi inerenti a fusioni e acquisizioni

Quando si considera una fusione o un'acquisizione, le aziende non devono sottovalutare i potenziali rischi coinvolti. Alcuni dei rischi più comuni di M&A includono:

  • Uno scontro di culture aziendali
  • Le risorse sono meno preziose di quanto si pensasse inizialmente
  • Il costo dell'effettivo processo di fusione e acquisizione è superiore al previsto
  • Il personale chiave è riluttante a entrare in una nuova azienda

Solitamente i rischi superano i benefici preventivati dalle compagnie all'inizio della trattativa, ed è più probabile che sia la compagnia acquisita a trarre vantaggi economici maggiori dell’acquirente.

Perciò le operazioni di M&A vengono considerate una sfida dato che altamente complesse e speculative.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.