Dizionario
Dizionario di contabilità di Debitoor
Liquidità

Liquidità - Che cos’è la liquidità

Il termine liquidità per un’impresa significa avere disponibilità di una somma di denaro utilizzabile immediatamente.

Prova Debitoor gratis, per farti pagare più velocemente con fatture dal design professionale personalizzabile.

Questa definizione viene dall’avere denaro il più “liquido” possibile e con liquido si intende spendibile appena è necessario.

Il denaro “liquido”, che potrebbe essere del denaro cash (carta moneta), ha come contrario il denaro poco liquido, come un investimento in un titolo di stato, in un progetto o un’azione.

Questo investimento, che potrebbe pure essere in un macchinario necessario per le operazioni normali della tua impresa, è un capitale con un certo valore monetario ma non è spendibile nel breve termine e spesso è soggetto a cambi di valore a seconda delle fluttuazioni finanziarie.

Per utilizzare questo denaro poco liquido bisogna infatti disinvestirlo e spesso per farlo ci sono delle spese, dei tempi di attesa, o si perde parte del capitale. Tanto più costa e ci si mette a convertirlo in soldi spendibili, tanto meno liquido è considerato.

Insolvenza e liquidità

La poca liquidità è un problema grave per un’impresa, infatti quando si ha poca liquidità si fa fatica a pagare le spese in tempo. Questo può risultare in un cattivo rapporto con i fornitori, ma soprattutto anche un solo cliente che ritarda il pagamento potrebbe causare grandi problemi.

Quando un’attività non riesce a pagare le spese per un periodo continuativo viene definita insolvente e può essere denunciata e multata.

Spesso per evitare multe o denunce le attività sono costrette a chiedere un mutuo per avere liquidità, ovviamente al costo di futuri interessi ed un debito verso la banca.

Conservare la liquidità

Come potete immaginare dopo aver letto la prima parte di questo articolo, ottenere e mantenere una buona liquidità è molto importante.

Per questo molte aziende hanno sempre a disposizione un fondo di capitale liquido per le evenienze, in modo da mantenere un buon rapporto con i fornitori e in modo da essere stabili anche se un cliente dovesse ritardare i pagamenti o se ci dovessero essere spese impreviste.

Andiamo a vedere alcune possibilità per mantenere una buona liquidità..

Regime fiscale per una buona liquidità

Il regime fiscale regime IVA per cassa, o cash accounting, permette di applicare il criterio di cassa. In questo modo la liquidazione IVA, ovvero l’IVA da pagare all’erario, si basa sulle date di pagamento e non sulla data di emissione delle fatture.

Per questo se un cliente ritarda i pagamenti, chi ha emesso fattura non dovrà pagare l’IVA su una fattura di cui non ha ricevuto il pagamento. In questo modo si è molto meno dipendenti dai clienti e per questo si ha più stabilità finanziaria.

Questo tipo di regime applica l’esigibilità IVA differita, poiché l'esigibilità dell’IVA avviene in differita rispetto a quando viene emessa la fattura.

Al contrario nel caso di relazioni commerciali con la PA si applica l’esigibilità IVA split payment, per la quale l’IVA non viene incassata ma viene pagata direttamente dalla PA.

Potrebbe sembrare un vantaggio ma dato che la PA già paga lentamente, non incassare l’IVA vuol dire ricevere una somma più bassa nel breve termine, quindi avere meno liquidità

Farsi pagare in fretta per una buona liquidità

Farsi pagare in fretta ed in pieno è fondamentale soprattutto per le imprese con pochi clienti come potrebbe essere una microimpresa o un freelancer, dato che la loro situazione finanziaria dipende da questi pagamenti.

Liquidità su Debitoor

Con Debitoor, programma di fatturazione, è facile emettere fatture professionali (che di solito hanno un una percentuale più alta di pagamenti effettuati in tempo) e permette di stare dietro alle date di pagamento e di inviare solleciti ai clienti che non pagano in tempo.

Inoltre dalle impostazioni si può attivare il regime IVA per cassa per applicare l’esigibilità differita, mentre con le funzioni di contabilità si può tenere sotto controllo la situazione finanziaria e monitorare il livello di liquidità dell’impresa.

Immagine sollecito fac simile con debitoor programma di fatture

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp