Offerta limitata. Solo fino al 9/12/2018 ottieni il 25% di sconto. Usa il codice NAT18

Dizionario di contabilità

Più di 80 articoli per piccoli imprenditori e liberi professionisti

  1. Fattura
  2. Libro giornale
  3. Contabilità

Prima nota - Cos'è la prima nota?

La prima nota è un documento che raccoglie tutte le transazioni finanziare dell'azienda.

Leggi maggiori informazioni su come gestire la tua contabilità.

La prima nota cassa è un documento che riportata le transazioni di cassa in entrata e uscita.

Struttura della prima nota

La prima nota deve indicare:

  • data e descrizione dell'operazione
  • importo della transazione indicato nella colonna avere/uscite se è un'uscita o in dare/entrate se è un'entrata
  • annotazione del documento che certifica la transazione (che sia una fattura, ricevuta o scontrino)
  • le operazioni fuori cassa ovvero quelle diverse dalle operazioni in contanti
  • il saldo della cassa dopo l'operazione

Che transazioni registrare nella prima nota?

Nella prima nota vanno incluse operazioni come:

  • entrate certificate da fatture o ricevute
  • uscite legate a una spesa o acquisto o un costo
  • il versamento o il prelievo di contanti in banca
  • il pagamento F24 e F23
  • pagamento di tasse e imposte

La prima nota può includere anche operazioni bancarie o carta di credito.

Prima nota vs libro giornale

Nonostante la prima nota e il libro giornale registrino informazioni simili, la prima nota non è un documento ufficiale a meno che non venga appositamente validato e numerato.

Inoltre, il libro giornale raccoglie tutte le transazioni effettuate dall'azienda di carattere economico o finanziario.

Allo stesso modo del libro giornale, andrebbe compilata ogni giorno per non rischiare di dimenticare delle transazioni o dover investire parecchie ore di lavoro per completare il documento.

La prima nota è un documento obbligatorio per commercianti al minuto che non sono tenuto a riportare i corrispettivi.

Prima nota e contabilità

La prima nota è uno dei passi per mantenere la tua contabilità in ordine. Per questo devi periodicamente trasferire il documento della prima nota al commercialista insieme a documenti come le fatture attive e passive ordinate in ordine cronologico e altri documenti rilevanti per definire la situazione finanziaria della tua azienda.


Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi