Modello di fattura

Con i modelli di fattura professionali vai sul sicuro. Hai un modello da cui partire e devi solo inserire i dati rilevanti e i calcoli vengano effettuati in automatico, riducendo al minimo il rischio di commettere errori.

Con Debitoor è ancora più facile: salva i tuoi dati, imposta il modello di fattura e scegli lo stile del documento. A tutto il resto pensa Debitoor.

Crea la tua fattura

Word e Excel o un programma di fatturazione?

Usi i modelli di fattura o facsimile di Word e Excel? Conosci i vantaggi di un programma di fatturazione?

  • Puoi ridurre al minimo il rischio di errori e risparmiare tempo grazie all'automatizzazione di numerosi processi (dal calcolo di IVA, rivalsa o ritenuta all'inserimento automatico di informazioni già registrate nel sistema)
  • Il modello di fattura è già preimpostato e non devi fare altro che compilarlo
  • Puoi personalizzare il modello di fattura con il tuo logo, i colori e la struttura che meglio si addice alla tua attività e differenziarti dalla concorrenza
  • Non sei ancora convinto? Guarda il video e prova tu stesso Debitoor

    PROVA DEBITOOR ORA

    Modello di fattura internazionale

    Hai clienti stranieri e devi emettere fatture in inglese?

    Su Debitoor in un solo click puoi cambiare la lingua della fattura assicurandoti che tutte le intestazioni siano corrette e professionali.

    Inoltre, se inserisci i dati di un cliente il cui Paese di residenza è estero, Debitoor imposta automaticamente l'IVA pari a zero per aiutarti a gestire la fatturazione in reverse charge.

    Emetti la tua prima fattura

    Modello di fattura ricorrente

    Presti un servizio su base periodica e emetti la fatture con la stessa descrizione (o molto simile) agli stessi clienti in un periodo di tempo preciso?

    Allora è tempo di rendere automatica questa procedura con la funzione di fatturazione ricorrente

    Questa funzione ti permette di copiare lo stesso modello e inviarlo su base periodica all'indizzo dei clienti che hanno usufruito del tuo servizio.

    Tutto quello che devi fare è impostare il modello di fattura o copiarne uno già in uso e impostare la cadenza con cui devi inviare la fattura dopo aver inserito i dati.

    Puoi sempre rivedere tutti i documenti inviati e sospendere l'invio se necessario.

    In questo modo risparmi tempo e eviti operazioni manuali. Imposta la fattura una volta e delega a Debitoor l'invio delle fatture periodiche.

    Prova la fatturazione ricorrente su Debitoor

    Perchè non usare Excel e Word invece?

    E perchè non accendere anche il fuoco sfregando due pietre o andare in una carrozza trainata dai cavalli?

    Seguendo la stessa filosofia di vita potremmo comunicare con segnali di fumo e inviarci messaggi con piccioni viaggiatori.

    Nonostante possa risultare un'idea romantica e affascinante questa strategia non funziona se vuoi avere una fatturazione ordinata, rapida e automatica.

    Excel e Word sono sicuramente dei programmi avanzati ma non offrono molte funzionalità per effettuare le operazioni di contabilità e fatturazione.

    Puoi decidere se fare fatture usando Word o Excel scaricando i modelli sotto o provare Debitoor.

    Prima di tutto registrati a Debitoor gratuitamente poi potrai tornare a Word e Excel se desideri. Provare per credere.

    Prova ora gratis con Debitoor

    Un modello di fattura professionale

    Debitoor ti fornisce dei modelli di fattura pronti per essere compilati così che non debba perdere un altro minuto.

    Parti da un facsimile di fattura uguale per tutti e puoi personalizzarlo attivando o disattivando determinate opzioni.

    Ogni modello include gli elementi essenziali delle fatture che includono:

    • il titolo. Devi indicare il titolo del documento e per questa ragione la parola "fattura" appare alla sommità della pagina
    • il numero univoco. Tutte le fatture devono avere un numero univoco e la numerazione deve essere sequenziale senza salti.
    • data di emissione
    • termini di pagamento e data di scadenza che servono al cliente per pagarti in tempo e con le giuste modalità
    • informazioni tue e del tuo cliente. I dati da inserire sono nome e cognome o ragione sociale e il codice fiscale o partita IVA
    • dettagli del prodotto o servizio. Devi includere la descrizione del bene ceduto o servizio prestato e esprimere quantità, prezzo lordo e al netto includendo la percentuale e l'ammontare IVA da pagare
    • totale. Alla fine della fattura devi riportare il subtotale senza IVA, l'aliquota applicata e l'ammontare da pagare.

    Trovi tutti questi elementi già pronti nei modelli fattura disponibili, inserisci i dati relativi alla transazione e al resto pensiamo noi!

    Prova ora Debitoor gratis

    1. Registra i tuoi dati

    Quando ti registri su Debitoor, ti viene chiesto di inserire le informazioni aziendali dalle Impostazioni e poi dalla sezione Azienda così che compaiano automaticamente in tutte le fatture che emetti.

    I tuoi dati completi sono un elemento essenziale senza cui i documenti creati non vengono riconosciuti come validi.

    Informazioni aziendali modello di fattura per PMI e professionisti

    3. Attiva eventuali opzioni da applicare in fattura

    Puoi attivare o disattivare IVA, ritenuta d'acconto, rivalsa o scegliere il criterio di cassa o di competenza.

    Non tutti i contribuenti devono applicare l'IVA, la ritenuta o la rivalsa così come la tua contabilità può basarsi sulla data di registrazione dell'operazione o quella dell'effettivo incasso.

    Qualsiasi siano le tue necessità, Debitoor ti aiuta a velocizzare la tua fatturazione e eliminare gli errori di calcolo.

    Tasse e registrazione modello di fattura per PMI e professionisti
    Coordinate bancarie modello di fattura per PMI e professionisti

    4. Inserisci le tue coordinate bancarie

    Inserisci tutti i riferimenti di pagamento necessari perchè i clienti possano saldare le tue fatture.

    Non aspettare che il cliente ti chieda di inviargli i dati per pagare e non rischiare che vengano persi. Riporta tutti i dati in fattura così che non ci siano scuse per ritardare il saldo.

    Nel caso in cui non riceva pagamenti via bonifico puoi lasciare questo campo in bianco e specificare la modalità di pagamento el campo Termini della fattura.

    5. Inserisci i dettagli del cliente

    Quando inizi a compilare il modello di fattura di Debitoor, devi iniziare dalle informazioni del cliente inserendo nome e cognome oppure la ragione sociale, l'indirizzo, il Paese e il codice fiscale o la partita IVA.

    Puoi inserire queste informazioni dai contatti o salvare le schede dei clienti mentre componi la fattura.

    Come i tuoi dati anche i dati completi del tuo cliente (nome e cognome o ragione sociale, indirizzo e partita IVA o codice fiscale) sono fondamentali perchè la fattura rispetti tutti i requisiti della legge.

    Inserisci i dati del cliente nel modello di fattura di Debitoor
    includi la data, il numero e i termini di pagamento al tuo modello di fattura

    6. Data, numero di fattura e scadenza

    Quando crei una nuova fattura, Debitoor inserisce automaticamente nel modello di fattura il numero univoco e la data di creazione del documento. Se questi dati sono diversi da quelli predefiniti puoi cambiarli manualmente.

    Puoi impostare la data di scadenza scegliendo una delle opzioni presenti nel menù, scegliere la data dal calendario oppure segnare la fattura come pagata (se il saldo è già avvenuto) e la data di scadenza scompare.

    7. Inserisci i prodotti o servizi che vendi

    Nel corpo del modello di fattura devi inserire l'oggetto della transazione ovvero quello che vendi.

    Per ogni linea di prodotto devi inserire una descrizione dettagliata, il prezzo unitario e l'aliquota applicata

    È importante specificare accuratamente tutte le caratteristiche dei tuoi prodoti o servizi e indicare le voci di costo che concorrono al totale. In questo modo il cliente non ha sorprese, la fattura risulta chiara in tutte le sue parti e avrai meno problemi con il pagamento.

    Inoltre, da questa sezione puoi aggiungere uno sconto per linea se vuoi offrire una riduzione su uno o più voci in fattura.

    Nel caso in cui il modello predefinito include delle voci che non si adattano al tuo tipo di prestazione e hai un piano che include la personalizzazione del modello di fatttura, puoi modificare la struttura.

    Elenca e decrivi i beni o servizi che vendi nelle linee del tuo modello di fattura

    8. Opzioni aggiuntive

    Dalle opzioni a fondo pagina puoi scegliere se:

    • mostrare il prezzo netto o lordo (inclusivo di IVA)
    • applicare uno sconto (percentuale) al totale della fattura
    • selezionare una lingua o una valuta diversa se devi fatturare a clienti stranieri. Quando scegli una fattura diversa da quella base, il tasso di cambio appare in automatico ma l'importo non viene convertito.
    • In questo modo puoi facilmente adattare il modello predefinito alle tue necessità senza sforzo e sfruttando le opzioni di fatturazione automatiche.

      Specifica il formato del prezzo, applica uno sconto e seleziona una valuta o lingua diversa da quelle base

    9. Imponibile, ammontare IVA e totale

    Per legge, è obbligatorio riportare la somma da pagare senza IVA e il totale.

    Con i modelli di fattura di Debitoor, non hai bisogno della calcolatrice ma il programma calcola automaticamente gli importi.

    Nel caso in cui applichi rivalsa e/o ritenuta d'acconto e sconti, le aliquote e gli importi di queste voci appaiono in questa sezione riassuntiva.

    Riporta imponibile, ammontare IVA e totale nel tuo modello di fattura professionale
    Riporta termini, condizioni e note aggiuntive al piè di pagina del modello di fattura

    10. Campo termini

    Puoi usare questo campo per inserire eventuali riferimenti legislativi, termini di pagamento o delle informazioni aggiuntive che non rientrano negli altri campi.

    Inoltre, se vuoi salvare delle informazioni in modo che appaiano in automatico in tutte le fatture puoi impostarle come predefinite.

    Un modo più facile di fatturare

    Più di 300.000 professionisti e PMI gestiscono le loro attività con i modelli di fattura Debitoor.

    Esiste un modo più facile e una vita più intelligente al di là di Word e Excel. Esistono i programmi di fatturazione ed esiste Debitoor.

    Non si tratta di fare pubblicità. Si parla di gestire la tua fatturazione in modo semplice, facile ed efficiente e che ti impegni meno tempo possibile. In questo modo dovrai pensare di meno ai compiti di gestione.

    Debitoor funziona in modo automatico. In questo modo puoi risparmiare energie da impiegare per cercare nuove idee per la crescita della tua attività.

    Creare una fattura è facilissimo. L'unica cosa che devi fare è inserire il nome del tuo cliente, il prodotto o servizio, il prezzo e qualche altra informazione nei modelli di fattura predisposti e impostare il tuo facsimile. A tutto il resto pensa Debitoor.

    E la numerazione? L'IVA, la ritenuta e la rivalsa? E...? Basta! Te lo ripetiamo: al resto pensa Debitoor.

    Comincia ora con Debitoor

    Modello di fattura per Word

    Quali informazioni ti servono in una fattura perchè sia conforme le regole di fatturazione? Le tue informazioni e quelle del cliente, la partita IVA di entrambi, il numero di fattura unico, la data e i termini di pagamento. Ah, e non dimenticarti l'importo totale e l'aliquota IVA.

    Scarica il modello modificabile su Word per inviare le tue fatture semplicemente, e aggiungi il logo per dargli un tocco personale.

    Scarica il modello per word

    Modello di fattura per Excel

    Vuoi un modello che calcoli direttamente i totali?

    Puoi scaricare il nostro modello di fattura per Excel che calcola in automatico l'importo netto di ogni prodotto, l'imponibile e l'importo IVA della fattura. Tu devi solo introdurre i dati dei prodotti.

    Ricorda che è indispensabile avere una visuale chiara dei totali in una fattura.

    Scarica il modello per excel

    Prova Debitoor gratis

    7 giorni di prova. Assistenza gratuita.

    Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi