Tutti gli articoli

Come creare un Business Plan?

graphs-mobile-plan-business.jpg

Il Business Plan è un documento importantissimo per il presente e il futuro della tua azienda perchè ti permette di avere un quadro chiaro delle tue risorse e di predire gli sviluppi futuri.

Questo è un passo fondamentale sia nei primi stadi di un'attività che in quelli di un'azienda già operativa e serve da bussola per procedere nella direzione giusta per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Poichè le imprese si trovano ad operare in un ambiente in continuo cambiamento, anche il Business Plan non è statico ma dinamico e deve essere continuamente aggiornato e rivisto.

I 5 punti del tuo Business Plan

Il Business Plan deve coprire molte aree e fornire delle informazioni dettagliate, realistiche e veritiere in modo da attirare gli investitori e conquistare la loro fiducia.

Le 5 aree tematiche principali sono:

  1. Il prodotto o servizio offerto
  2. La situazione del mercato in cui si opera
  3. I piani strategici e le modalità di raggiungimento degli obiettivi
  4. La struttura aziendale
  5. Le previsioni degli introiti futuri

L'approfondimento di alcuni punti piuttosto che altri dipende dalla situazione dell'azienda e dal suo livello di sviluppo e dalle questioni da definire in un dato momento.

La lunghezza del documento viene determinata da fattori simili e ai destinatari del Business Plan: per uso interno 20 pagine possono bastare mentre nel caso in cui ci si rivolga agli investitori è necessario essere più specifici e scrivere circa 40 pagine.

Descrivi il valore aggiunto della tua offerta

Quando descrivi il prodotto o servizio che intendi presentare ai clienti devi sottolineare i benefici che differenziano il tuo bene o servizio da quello dei tuoi avversari.

Inoltre è importante specificare quali costi affronti e quali potrebbero essere i rischi in futuro.

Fai un'analisi del mercato e delle tue potenzialità

È importante avere un'idea del mercato in cui si opera e del suo andamento, le regole di competizione e i maggiori fattori macroeconomici.

A questo scopo puoi servirti di Internet e degli studi di settore svolti dalle Camere di Commercio e fare le tue considerazioni.

Esistono diverse stategie di competizione ed è importante conoscere la natura del mercato e le modalità utilizzate dalle altre aziende prima di scegliere la propria.

Potrebbe essere interessante analizzare in profondità le potenzialità sia dei tuoi concorrenti che le tue usando la SWOT Analysis (Strenghts, Weaknesses, Opportunities and Threats).

Questo schema di riferimento permette di avere un quadro generale sui punti di forza e di debolezza ma anche suoi rischi e le potenzialità di un'azienda rispetto all'ambiente in cui opera.

Definisci la strategia e gli obiettivi

Nel definire la strategia bisogna chiarirsi le idee sulla priopria missione, quali sono i bisogni che vengono soddisfatti con quel determinato bene o servizio, come viene presentata l'offerta e qual è il contesto.

Gli obiettivi che ci si propone devono essere ben strutturati e deve essere possibile misurare il loro progresso e raggiungimento e darsi una ragionevole scadenza.

Scrivi una lista dei partecipanti e delle loro competenze

È importante includere anche una sezione sulle persone che partecipano al progetto specificando le loro responsabilità e competenze.

Può essere utile anche includere il piano della struttura organizzativa e specificare i motivi che hanno spinto l'imprenditore a scegliere un determinato sito e quelli secondari.

Fai una previsione dei futuri guadagni

Il primo valore da calcolare è il valore di break even ovvero il numero di unità che devono essere prodotte per bilanciare il prezzo del prodotto e i costi sostenuti dall'imprenditore.

La formula è costi fissi mensili / (prezzo di vendita medio - costo medio).

Il secondo passo consiste nel predire i guadagni e le eventuali perdite su base mensile e poi sostituire ai valori attesi quelli reali quando questi si realizzano.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.