Tutti gli articoli

Fatturazione e contabilità in ordine con la riconciliazione bancaria

La gestione della fatturazione tua attività può richiedere del tempo soprattutto se consideri che le operazioni non si limitano alla sola emissione dei documenti di vendita ma alla registrazione di spese e all'abbinamento delle operazioni di entrata e uscita con i relativi documenti.

Un programma di fatturazione può aiutarti notevolmente nel velocizzare queste operazioni grazie anche alla funzione di riconciliazione bancaria che consiste appunto nell'abbinare le diverse transazioni ai documenti emessi.

Fatturazione e contabilità sotto controllo con il tuo programma di fatturazione Debitoor

Come funziona la riconciliazione bancaria su Debitoor?

Su Debitoor hai 2 tipi di riconciliazione bancaria:

  1. con conto manuale
  2. tramite caricamento di un file csv

Nel primo caso, devi manualmente aggiungere transazioni in entrata in uscita inserendo l'importo ma il saldo del conto viene calcolato in automatico.

Conto manuale per riconciliazione bancaria su Debitoor programma di fatturazione

Nel secondo caso, invece, puoi caricare direttamente il file csv con le operazioni della tua banca. Il file deve avere almeno 3 voci: data, descrizione e importo.

Carica file CSV per riconciliazione bancaria su Debitoor programma di fatturazione

Una volta caricato il documento, il programma di fatturazione lo legge (tramite una procedura guidata) e estrapola le informazioni abbinanando le relative transazioni in entrata o uscita già registrate nel programma. RICORDA: Il saldo non viene calcolato automaticamente ma devi inserirlo manualmente.

Lettura file csv per riconciliazione bancaria su Debitoor programma di fatturazione

Grazie alla seconda opzione di riconciliazione bancaria automatica risparmi tempo e puoi dedicarti ad attività più produttive.

Conveniente no?

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp