Tutti gli articoli

Come funziona la fatturazione di prodotti a turisti internazionali?

Sei un venditore al dettaglio e ti trovi a vendere i tuoi prodotti a dei turisti stranieri e non sai come emettere la relativa fattura?

Nel caso in cui si verifichino determinate condizioni, queste transazioni sono soggette al trattamento speciale previsto dall'articolo 38-quater della legge 633/1972.

modello di fattura per cessioni a turisti internazionali

Condizioni di fatturazione con art. 38-quater/633/1372

Come detto sopra, è necessario che ci siano 5 requisiti:

  1. il venditore sia un commerciante al dettaglio o all'ingrosso ma autorizzato per vendita al dettaglio
  2. il turista sia un privato residente in uno stato fuori dall'UE (un passaporto o un simile documento deve essere mostrato al momento dell'acquisto)
  3. il valore dei beni è maggiore di 154,94 euro
  4. l'acquisto di beni è per uso personale
  5. la merce viene trasportata nel Paese di destinazione dall'acquirente (in caso contrario il caso si qualificherebbe come esportazione)

Deve dunque trattarsi di beni poichè per i servizi non vale la stessa regola.

Modello di fattura secondo l'articolo 38-quater

Rispetto all'emissione di fattura e al trattamento dell'IVA si devono considerare 2 casi:

  1. emissione della fattura senza IVA. In questo caso l'operazione si considera non imponibile secondo il comma 1 della legge 633/1972. Il turista straniero deve inviare al venditore una copia del documento emesso per la dogana per il bene o i beni acquistati entro 4 mesi dalla vendita.

Nel caso in cui il documento non pervenga entro 30 giorni, come venditore devi creare una nota di variazione con il solo importo dell'IVA e versarla.

  1. emissione della fattura con IVA e rimborso. In questo secondo caso la fattura viene emessa con IVA locale e pagata dal turista. Entro 4 mesi l'acquirente deve reiviare la certificazione della dogana avendo diritto a riavere l'IVA versata.

Viene emessa una nota di credito per la somma dell'imposta e, rivolgendosi a delle apposite società, il turista ottiene il dovuto importo dietro invio del documento doganale.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.