Tutti gli articoli

Novità professionisti: preventivo obbligatorio

Si sa che le offerte o preventivi sono una parte molto importante per le tue vendite poichè sono il primo passo verso la fatturazione.

La legge n. 124 del 4 agosto 2017 ha introdotto l'obbligo per tutti coloro che esercitano arti e prefessioni e sono iscritti ad un albo, collegio o registro professionale di inviare un preventivo (cartaceo o digitale) al cliente nel momento in cui questi gli affida il lavoro.

Obbligo preventivo per i professionisti. Veloce con programma di fatturazione

Come redigere un'offerta?

Un'preventivo deve riportare alcune informazioni come:

  • l'onorario, le spese, i costi e tutte le voci che contribuiscono al totale
  • la descrizione del lavoro, le risorse necessarie e la complessità
  • la data di emissione e quella di scadenza (entro la quale accettare l'offerta)
  • i termini e le condizioni di pagamento
  • eventuali informazioni addizionali (come i titoli e le specializzazioni conseguite)
  • i tuoi dati completi e quelli del cliente
  • i dati della tua assicurazione professionale

La compilazione di una fattura può essere più semplice e veloce con un programma di fatturazione che ti permetta di usare dei modelli preimpostati, salvare le descrizioni dei tuoi beni o servizi e i dettagli tuoi e dei tuoi clienti oltre che salvare evantuali altri dettagli come predefiniti così che compaiano automaticamente nelle tue fatture.

Offerte e mancato pagamento

Nel caso in cui il tuo cliente non paghi quanto concordato, l'offerta rappresenta per te una prova che il lavoro era stato commissionato e il cliente si era impegnato a pagarlo.

La sentenza del giudice sarà per questo con più probabilità a tuo favore perchè ti venga pagato quanto promesso.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp