Tutti gli articoli

Dietro le quinte della nuova app di fatturazione per iPhone

Quando abbiamo iniziato a sviluppare le nuove app di fatturazione per iOS e Android l'obiettivo era chiaro nelle nostre menti: creare la migliore app di fatturazione esistente.

Le nostre app, sviluppate da 4 anni con il software Xamarin, erano quotate bene nell'app store e nel playstore ma avevamo bisogno di un nuovo inizio.

Questo nuovo progetto, chiamato internamente Starship One, ci vedrà impegnati in un continuo processo di sviluppo e miglioramento della nuova app per Iphone galattica.

Perchè offiline-first?

Questo termine che letteralmente significa prima offline ovvero senza connessione può risultare un pò ambiguo.

Non vogliamo dire che tutti i cambiamenti avvengono offline. Come ben sai, infatti, Debitoor è un programma di fatturazione online che lavora in cloud e per poterlo usare devi essere connesso a internet.

Tuttavia, sappiamo che molti dei nostri utenti spesso lavorano in delle aeree con scarso o nessun accesso alla rete internet e che in queste condizioni non possono usare Debitoor.

La nuova app fa fronte a questo problema permettendoti di creare fatture e consultare le schede dei tuoi clienti anche se non sei connesso.

Quando poi ottieni la connessione e riapri la app, tutte le modifiche offline vengono automaticamente sincronizzate. La app risponde sempre e in modo veloce.

b-it-nuova-app-mobile.jpg

React Native per la nostra app

Al momento di scegliere la tecnologia con cui sviluppare la nuova app, abbiamo deciso di optare per React Native il codice open source di Facebook.

Insieme a Frameword Redux, React Native permette di creare un codice chiaro e strutturato così che sia possibile costruire e introdurre delle nuove funzioni in tempi brevi.

Inoltre, in questo modo è possibile costruire una app grande e complessa ma con un codice chiaro e pulito.

Avevamo già sperimentato la tecnologia React per la nostra applicazione web ma non eravamo sicuri della fase sviluppo della sorella React Native e non sapevamo cosa aspettarci.

La nostra esperienza è stata positiva e costruttiva poichè non solo siamo riusciti a costruire una app funzionale e veloce ma, riportando i problemi che abbiamo trovato sulla strada, abbiamo contribuito a migliorare i progetti open source e Native React.

Il contributo degli utenti

La nuova app di Debitoor è stata sviluppata con i consigli e il contributo degli utenti che sono stati invitati a testare la app in stato beta e a darci opinioni a riguardo.

All'inizio abbiamo usato prototipi e MVP ovvero delle riproduzioni quanto più semplici possibili della app di fatturazione. Abbiamo poi pian piano invitato in modo graduale gli utenti già registrati a visionare l'applicazione e a sottoporre a questi nuovi aggiornamenti con cadenza settimanale.

Abbiamo ora rilasciato la prima versione della nuova app che include al momento solo delle funzioni di fatturazione ma a cui verranno aggiunte pian piano tutte le altre sezioni così da permetterti di tenere sotto controllo la tua attività dal palmo della mano.

Prova la nuova app di Debitoor per iPhone e facci sapere cosa ne pensi

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp