Fatturazione elettronica su Debitoor - parte 1

L'obbligo di emettere fattura elettronica è sempre più vicino e in Debitoor stiamo lavorando instancabilmente per allineare il programma di fatturazione alle nuove modalità di fatturazione.

Probabilmente avrai giù notato i primi cambiamenti visibili nelle Impostazioni e nel modello di fattura.

Ti consigliamo di verificare di aver inserito le informazioni rilevanti in tutti i campi disponibili in modo da essere pronto per la compilazione della fattura elettronica.

Vediamo in dettagli tutti i cambiamenti operati finora.

Impostazioni

Dalle impostazioni devi:

  • Scegliere se il tuo profilo aziendale si configura come persona giuridica o persona fisica. Nel caso in cui scelga "persona fisica" devi indicare il tuo nome e cognome. Scegli persona fisica o giuridica dal profilo aziendale di Debitoor, programma di fatturazione
  • Impostare il regime fiscale, selezionando una delle opzioni disponibili Scegli il regime fiscale dalle impostazioni di Debitoor programma di fatturazione
  • Applicare la ritenuta d'acconto (se necessario), scegliendo la natura della ritenuta, l'aliquota e la percentuale dell'imponibile su cui applicarla (se diversa dal 100%) Attiva la ritenuta d'acconto su Debitoor, programma di fatturazione
  • Attivare la rivalsa (se necessario) scegliendo se si tratta di quella INPS o di cassa previdenziale e scegliere quindi l'opzione INPS nel primo caso o la cassa previdenziale a cui appartieni nel secondo. Quando scegli una di queste opzioni, l'aliquota applicabile viene proposta in automatico. Puoi comunque cambiare questo valore manualmente. Attiva la rivalsa su Debitoor programma di fatturazione
  • Applicare la marca da bollo alle tue fatture se hai aderito al regime dei vecchi minimi o regime forfettario e la fattura ha un valore superiore a 77,47 euro. Attiva marca da bollo nelle fatture dalle impostazioni di Debitoor programma di fatturazione

Modello di fattura

Nel modello di fattura abbiamo aggiunto delle nuove opzioni:

  • Puoi scegliere il tipo di destinatario della fattura: azienda (titolare di partita IVA), consumatore finale (privato) e PA (Pubblica Amministrazione). Nel caso in cui scelga "consumatore" ti vengono proposti i campi del nome e cognome da compilare. Scegli tipo di destinatario della fattura elettronica su Debitoor programma di fatturazione
  • Puoi inserire la partita IVA, il codice fiscale, il Codice Destinatario o l'indirizzo PEC direttamente dal modello di fattura completando tutti i dati di anagrafica necessari per l'invio della fattura elettronica Inserisci la partita IVA, il codice fiscale, il Codice Destinatario o l'indirizzo PEC nel modello di fattura di Debitoor programma di fatturazione
  • Puoi scegliere la modalità di pagamento tra le opzioni disponibili nel menù a discesa Scegli la modalità di pagamento della fattura nel modello di fattura di Debitoor programma di fatturazione
  • Puoi attivare o disattivare la marca da bollo per fattura dalla sezione Opzioni del modello di fattura. Quando attivi questa voce dalle impostazioni, la marca da bollo risulta attivata anche in questa sezione. Puoi comunque decidere di attivarla o disattivarla all'occorrenza. Attiva o disattiva marca da bollo dal modello di fattura di Debitoor programma di fatturazione

I prossimi passi verso la fatturazione elettronica

Se non già compilato tutti i nuovi campi, ti invitiamo a farlo in modo da essere pronto per la compilazione della fatturazione elettronica.

Nelle prossime settimane continueremo ad aggiungere nuove opzioni e svilupperemo dei prototipi che potrai testare.

Sei interessato a visionare i prototipi e darci la tua opinione? Scrivici in assistenza e ti inoltreremo il materiale rilevante, non appena disponibile.

P.s.: Non perdere la nostra guida Come prepararsi alla fatturazione elettronica per essere pronto al cambiamento.

Scritto da LauraLaura, 8 Novembre 2018 in Fatturazione elettronica Funzioni

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi