Fitness Marketing? Intervistiamo uno dei pionieri, Amerigo Casadei

Noi di Debitoor, programma di fatturazione, abbiamo intervistato un nostro cliente, Amerigo Casadei specialista del Fitness Marketing, (disciplina che si basa su strategie di marketing che vanno dalla promozione alle strategie per l'acquisizione di nuovi clienti per il settore dei professionisti nel campo del benessere)

Per capire come specializzarsi e trovare la sua nicchia di mercato, Amerigo ha usato la strategia che usano le start-up innovative.

Durante l'intervista ha condiviso con noi la sua storia, i problemi incontrati e un suo caso di successo di cui va molto fiero.

Chi è Amerigo Casadei

Amerigo Casadei - Specialista di Fitness marketing

Immagine Amerigo casadei, cliente di debitoor intervistato

Amerigo ha 34 anni ed è originario di Torre Annunziata, nella provincia di Napoli. Adesso abita a Caserta da 4 anni dove svolge l’attività di consulente specialista di Fitness Marketing.

Ha un rapporto stretto con i suoi clienti che sono tanto soddisfatti dei risultati portati quanto della sua capacità di collaborare.

Ciò che mi riconoscono i clienti, al di là delle mie qualità professionali, è in primis il fattore umano che da sempre contraddistingue i miei rapporti. Oltre al fatto di essere coscienzioso, premuroso e con un'etica lavorativa molto forte. Per me non sono numeri consequenziali da fatturare, ma persone in carne e ossa da rispettare e trattare con cura.

Ora Amerigo ha una clientela fissa ed è uno degli esperti del settore, ma non è stato sempre così...

La storia imprenditoriale di Amerigo

Amerigo ha iniziato lavorando per varie agenzie di comunicazione, dove ci racconta che “era visto come il classico smanettone da siti web”. Ad un certo punto, dopo aver raggiunto il fondo ha deciso di cambiare tutto e diventare un libero professionista studiando e praticando marketing.

Era il gennaio del 2015 quando ho pensato di focalizzare la mia offerta per un segmento specifico di mercato (i PRO del Fitness appunto)”
tutto è nato per puro caso grazie alla collaborazione con un primo cliente di questa nicchia ed ex Personal Trainer. Ho quasi sempre fatto attività fisica e adoro davvero tanto la loro mission. Allo stesso tempo, però, ho riscontrato un gap enorme da parte di questi professionisti in merito alla promozione della propria attività, dovuto essenzialmente alla scarsa conoscenza del marketing applicato al Fitness.

Proprio per questa mancata conoscenza Amerigo ha deciso di intervenire aiutandoli in modo strategico ed operativo ad acquisire contatti di qualità e così i clienti giusti.

Amerigo ringrazia soprattutto una persona che ha visto in lui del potenziale e lo ha aiutato a crescere:

Umberto Miletto, il Personal Trainer più seguito in Italia, mi dato l'opportunità di lavorare assieme ed oggi (dopo 3 anni) siamo anche soci in una nuova realtà.

C'è sempre stata stima e rispetto tra di noi sin dal giorno zero ed è la persona a cui sarò eternamente grato.

Come Amerigo si è specializzato e ha trovato la sua nicchia

In un mercato molto competitivo l’unico modo per sviluppare un business è trovare un segmento specifico non servito o mal servito e puntare in quel piccolo settore per poi espandersi in futuro.

Questa strategia è quella utilizzata anche dalle startup per iniziare la loro attività e creare il primo prodotto.

Viene utilizzata perché una piccola azienda nelle prime fasi di vita non può competere con un’azienda già stabilita nel mercato, quindi va a cercare un segmento piccolo ma interessante dove svilupparsi, imparare e crescere.

Quindi la strategia che usano Amerigo e le startup si può riassumere nei seguenti punti:

  • Valutare le proprie capacità tecniche (hard skills) e umane (soft skills),
  • Valutare i propri interessi **e le proprie passioni,
  • Trovare casi specifici in cui il mercato non provvede a dovere ad un bisogno,
  • Diventare specialisti di quel settore e capire il proprio valore aggiunto,
  • Tessere rapporti sinceri ed incondizionati assieme ad una sana dose di networking,
  • Una volta diventati esperti in un settore ci si può espandere con le conoscenze acquisite.

Amerigo ci spiega perchè questa strategia è stata molto efficace per lui:

..sono dell'idea di focalizzare la propria offerta con l'obiettivo di posizionarsi in maniera strategica nel mercato per essere percepito come un "vero specialista" di quella determinata materia.
Non si può essere tutto per tutti, perché “tutti = nessuno”. È chiaro e scontato che bisogna saper dimostrare con i fatti (numeri alla mano) qual è il valore aggiunto del proprio "know-how" nei confronti di clienti effettivi e potenziali clienti.

Sono molto importanti la passione ed individuare un problema vicino a te che puoi capire dall’interno e con cui ti puoi identificare:

Ho scelto questa nicchia perché adoro la mission dei "Testimoni del Benessere", il cui scopo è migliorare la qualità della vita delle persone a 360° attraverso uno stile di vita sano improntato all'allenamento e alla buona alimentazione.

Problemi affrontati durante la carriera

Non è stato semplice iniziare. Una figura professionale come Amerigo non è molto riconosciuta per questo la domanda è veramente poca. Tuttora Amerigo continua progetto dopo progetto a dare forma e a far crescere questo mercato in Italia.

Ci sono voluti un bel po' di sforzi affinché fosse chiara la consapevolezza di una figura come la mia. Il riconoscimento dell'importanza di un aiuto esterno per identificare e risolvere problemi di "acquisizione clienti".

Un altro problema che ha incontrato è il limite della consulenza:

..io analizzo la tua situazione, individuo quali sono i problemi che invalidano la tua crescita e condivido con te tutto il mio know-how al fine di metterti nelle "condizioni ideali" di agire ed ottenere i risultati desiderati.
Nel 90% dei casi questa è pura utopia perché, ahimè, i clienti non hanno quasi mai né il tempo né la voglia di applicare in autonomia le conoscenze apprese.

Per questo Amerigo utilizza anche un altro approccio, il coaching:

La differenza sostanziale sta nel fatto che il coaching è a tutti gli effetti un supporto "spalla a spalla" e si basa sull accompagnamento all'azione fino all'obiettivo.
un conto è sapere COSA fare, tutt'altra storia è invece sapere cosa e COME fare una determinata serie di azioni in maniera precisa, metodica e consequenziale grazie al supporto di un Coach affinché si raggiunga il proprio obiettivo di business.

Utilizzando tutti e due gli approcci è riuscito ad ottenere ottimi risultati e a creare amicizie e rapporti sinceri.

Cosa ha reso Amerigo il professionista di oggi?

La passione e la voglia di cambiare professione hanno dato tanta energia ad Amerigo, però non sono le uniche condizioni necessarie:

Sicuramente la curiosità e la sete di conoscenza devono essere alimentate con costanza e abnegazione giorno dopo giorno. Occorre allo stesso tempo, però, dotarsi di quel mix di competenze "hard e soft skills" per emergere in un mercato sempre più affollato al fine di intercettare il target di clienti ideali con cui lavorare.

Un progetto di successo

Infine Amerigo ha voluto condividere con noi un suo successo che ci dimostra il suo metodo di lavoro:

Per il lancio dell'evento Live del primo Simposio di Calisthenics (metodo di allenamento a corpo libero), ho semplicemente creato una pagina web di iscrizione alla "Lista d'Attesa" in cui gli utenti potevano lasciare il proprio nome e la propria e-mail al fine di essere avvertiti prima degli altri per usufruire della formula "Early Bird | prima ti iscrivi, meno paghi".
Dopodiché ho creato una classica landing page (pagina di atterraggio) molto ben strutturata in termini di informazioni, vantaggi, bonus, relatori, location evento, F.A.Q. e quant'altro al fine di convertire sin da subito gli utenti in clienti paganti.
Ho integrato le strategie e i canali di marketing on line (newsletter, Facebook ADS, etc.) con strumenti off line (volantini) in occasione del Rimini Wellness 2018 e in meno di 2 mesi l'evento è andato SOLD-OUT con oltre 300 partecipanti alla giornata formativa.

Scritto da MarcoMarco, 24 Aprile 2019

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp