Tutti gli articoli

Il segreto della fatturazione? L'organizzazione!

Abbiamo più volte parlato di come la fatturazione si presenti temibile a chi per la prima volta si avvicina a questa materia e avvia un'attività.

Tuttavia, come nella risoluzione di molti problemi quello che conta è agire con metodo e avere tutte le informazioni in ordine.

Quale migliore strategia che tenere tutto organizzato in liste? In fondo è un metodo che usiamo per tantissimi scopi per avere le idee chiare.

Che elenchi intelligenti puoi creare in un programma di fatturazione?

1. I clienti, destinatari della tua fatturazione

Per legge devi riportare in fattura:

Inoltre, se usi un software di fatturazione come Debitoor puoi registrare altri dati come il numero di telefono, l'email, il numero di cliente e le condizioni di pagamento riempiendo la schedata relativa simile a questa:

Scheda scliente per modello di fattura in un programma di fatturazione

2. L'oggetto della tua fatturazione: i prodotti o servizi che vendi

Un altro elemento obbligatorio della fattura è l'elenco dei prodotti o servizi che vendi con i relativi prezzi, aliquota IVA applicata e relativo importo.

Se usi un programma di fatturazione, puoi richiamare comodamente i diversi elementi e tutti i valori vengono rapidamente e automaticamente calcolati.

Inoltre, puoi sempre decidere se mostrare i prezzi lordi o netti. Puoi guardare questa scheda di esempio:

scheda prodotto su Debitoor programma di fatturazione online

3. I fornitori: una delle fonti di costo

Una parte della gestione della tua attività riguarda anche la registrazione di costi e spese. Se ricorri agli stessi fornitori, potresti risparmiare tempo registrandone le informazioni piuttosto che doverle inserire manualmente ogni volta.

scheda fornitore Debitoor programma di fatturazione online

Come puoi vedere dal documento sopra ogni contatto include:

  • nome o ragione sociale
  • codice fiscale o partita IVA
  • indirizzo, numero di telefono e email
  • numero del fornitore.

Importa le tue liste su Debitoor e risparmia tempo

Se hai creato le tue liste in Excel e inizi a lavorare su Debitoor puoi saltare subito alla fatturazione importando clienti, prodotti e fornitori.

Tutto quello che devi fare è cliccare su Importa dalle relative sezioni e seguire la procedura guidata.

Facile e veloce no?

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp