Tutti gli articoli

Un messaggio per l’e-mail respinta

Se un’e-mail che mandi al tuo cliente viene respinta per qualche motivo, lo vorresti sapere, giusto? Servizi come Hotmail o Gmail normalmente ti avvertono con un’email, così puoi provare a rimandare la mail.

Per offrire lo stesso servizio, ora Debitoor ti manda un’e-mail automatica avvisandoti che il tuo cliente non ha ricevuto la tua e-mail.

Le e-mail possono rimbalzare per svariati motivi, ma nella maggior parte dei casi, la causa è un errore di battitura dell’indirizzo e-mail del destinatario. Può anche succedere che l’indirizzo di posta non sia più esistente, oppure che la posta del destinatario sia piena.

b-009-email-respinta-15-04-2014.png

Con questa nuova notifica che ricevi da Debitoor, potrai sapere subito se la tua fattura (o offerta) non è stata ricevuta dal cliente.

Puoi così controllare se hai inserito l’indirizzo e-mail correttamente oppure puoi contattare il cliente per capire qual è il problema.

Attenzione ai filtri spam

Può succedere che un’e-mail venga spedita senza problemi dal programma Debitoor, ma finisca nella cartella ‘Spam’ o ‘Indesiderata’ del tuo cliente.

I filtri spam funzionano in modi misteriosi e non è possibile capire e sapere se e perché una normalissima e-mail venga classificata come ‘Indesiderata’. Ti consigliamo quindi di verificare con il tuo cliente e chiedergli di controllare la cartella della posta indesiderata, nel caso non avesse ricevuto una tua fattura.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp