Tutti gli articoli

Analisi di mercato e piani strategici: come rispondere ai segnali del contesto imprenditoriale

chess-piece-board-black.jpg

Per un'azienda è molto importante sfruttare al meglio le proprie risorse e adottare una strategia che massimizzi il loro potenziale.

Per fare in modo che questo accada, è necessario conoscere l'ambiente in cui si opera e abbinare la strategia vincente.

Tuttavia, bisogna tenere gli occhi aperti per prevedere, riconoscere e adattarsi ai cambiamenti che avvengono nel mercato.

Analizza il campo di battaglia con il modello delle 5 forze

Come abbiamo detto in precedenza, per scegliere la strategia migliore è necessario conoscere le caratteristiche del mercato.

Per questo il modello delle 5 forze di Porter può essere utile come guida per una prima analisi. I 5 fattori da considerare sono:

  1. i concorrenti diretti ovvero tutte le altre aziende che offrono lo stesso prodotto o servizio e che concorrono per la conquista del mercato e dei profitti
  2. i fornitori che forniscono le materie prime o che comunque giocano un ruolo importante nella produzione o fornitura del bene o servizio. Un aumento dei costi ha un effetto immediato sul prodotto o servizio finale e riduce la competitività
  3. i clienti che beneficiano del bene o servizio e che sono disposti a pagare una certa somma di danaro per l'acquisto. Se i clienti attribuiscono un valore minore al bene o servizio saranno disposti a pagare meno e a rivolgersi ai concorrenti che offrono lo stesso ad un prezzo più basso
  4. i potenziali rivali ovvero tutte le aziende che potrebbero entrare nel mercato, conquistare delle quote e diminuire i profitti aumentando la concentrazione del mercato
  5. i produttori che vendono beni complementari o sostitutivi che rappresentano sia opportunità di guadagni attraverso un'integrazione di beni o servizi ma anche un pericolo poichè offrono dei beni o servizi di diversa natura ma che soddisfano gli stessi bisogni.

Dal pensiero all'azione

Dopo aver valutato attentamente i risultati di questa analisi e aver stabilito il posizionamento del proprio prodotto o servizio nel mercato si può passare all'implementazione della stategia.

A questo scopo puoi servirti della Matrice di Ansoff che mette in relazione i prodotti/servizi con il mercato di riferimento e suggerisce la strategia più appropriata:

  • Prodotto o servizio già esistente in un mercato già consolidato. Il mercato è vicino alla saturazione e l'unico modo in cui guadagnare quote di mercato è sottrarle alle altre aziende puntando sul prezzo e riducendo il rischio di perdite.
  • Nuovo prodotto o servizio in un mercato già attivo. Bisogna promuovere e far conoscere la novità e cercare di attirare quanti più clienti possibile.
  • Prodotto o servizio già esistente in un nuovo mercato. Conquistare i nuovi clienti attraverso strategie già usate o nuove adattate ai gusti locali.
  • Nuovo prodotto o servizio in un nuovo mercato. Questa è sicuramente la strategia più difficile da implementare che richiede investimenti considerevoli e numerosi test ma che fornisce ingenti guadagni nel caso in cui l'idea si riveli vincente.

Tieni a mente la tua missione e i tuoi obiettivi

Perchè la tua strategia sia efficace devi avere un'idea chiara di 3 elementi:

  • la tua visione del mercato, del tuo prodotto o servizio e dei bisogni dei clienti clienti
  • la tua missione ovvero la ragione per cui hai avviato l'azienda e il modo in cui intendi soddisfare le necessità dei clienti
  • i tuoi valori che rappresentano le modalità che utilizzerai a questo scopo

Anche i tuoi obiettivi sono fondamentali. Assicurati sempre che siano:

Specifici ovvero chiari ed esaustivi nella descrizione dei traguardi che ci si propone

Misurabili così che tu possa monitorare il progresso e il raggiungimento dei tuoi proponimenti attraverso dati numerici

Azioni che intraprendi perchè i tuoi piani si realizzino

Realistici perchè sia possibile arrivare ai risultati considerando le risorse disponibili e le condizioni di mercato

Temporali in modo che possa avere delle scadenze e rispettare i tuoi piani di sviluppo.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp

La tua privacy è importante per noi

Quando accedi a questo sito o utilizzi una delle nostre applicazioni mobili, potremmo raccogliere automaticamente informazioni come dati standard e identificatori per scopi statistici o di marketing. Puoi acconsentire al trattamento per queste finalità configurando di seguito le tue preferenze. Se preferisci rinunciare, puoi in alternativa scegliere di negare il consenso. Tieni presente che alcune informazioni potrebbero essere conservate lo stesso dal tuo browser poiché sono necessarie per il funzionamento del sito.