Tutti gli articoli

I dolori della fatturazione: come sollecitare un pagamento in ritardo?

Abbiamo già parlato di come impostare il tuo modello di fattura in modo che i tuoi clienti siano invogliati a pagarti più velocemente.

Tra i diversi punti abbiamo parlato di sollecito. Ma cos'è un sollecito? Quale modello devi seguire per crearne uno?

Un sollecito per la tua fatturazione professionale

Se non sai da che parte iniziare, puoi risolvere facilmente usando un programma di fatturazione che offre questa opzione.

Ad esempio su Debitoor puoi emettere 4 solleciti di diversa intensità per ricordare al tuo cliente di pagare e eventualemente aggiungere una penale per il ritardo.

Il software ti permette di creare il sollecito automaticamente partendo dalla fattura originale così che non devi inserire manualmente dati come:

  • numero della fattura originale
  • dati del tuo cliente
  • dati tuoi
  • descrizione dei beni o servizi venduti
  • aliquote e importi IVA e totali

Ad esempio un primo sollecito bonario apparirà così:

modello sollecito programma di fatturazione online

Quali sono i vantaggi dei solleciti per la tua fatturazione?

I solleciti ti permettono di incitare il tuo cliente al pagamento in modo professionale senza dover ricorrere a chiamate imbarazzanti o importi di aspettare finchè non si decida a pagare.

Inoltre, in questo modo puoi gestire meglio le scadenze e agire subito in caso di ritardo.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp