Tutti gli articoli

Il saldo iniziale nel rapporto vendite e acquisti

I nostri programmatori si sono dati da fare. Dopo aver raccolto il feedback di tutti voi, nostri clienti, vi vogliamo dare quello che avete richieste e così permettervi di iniziare ad utilizzare la contabilità su Debitoor facilmente.

Immagine per inserire i saldi iniziali nel rapporto vendite e acquisti, debitoor programma di fatturazione

Quindi gli sviluppatori si sono messi a lavoro e hanno creato una nuova funzione. Grazie al loro sforzo è ora possibile inserire il saldo iniziale del libro contabile nel rapporto vendite e acquisti.

Perché è importante avere il rapporto vendite e acquisti in ordine

Il rapporto vendite e acquisti è un rapporto molto simile al conto economico. I nuovi utilizzatori di Debitoor che arrivano da un altro programma di fatturazione o che non gestiscono ancora la contabilità con Debitoor, possono iniziare in qualsiasi momento dell’anno fiscale riprendendo da dove avevano lasciato.

Per esempio, se un cliente inizia ad utilizzare Debitoor in Ottobre può introdurre i valori di acquisti e vendite che hanno registrato fino a quel momento ed iniziare a gestire le loro entrate e uscite con Debitoor.

Tutte le entrate e uscite successive verranno riportate nel rapporto vendite e acquisti, il cliente potrà quindi continuare la sua attività come prima e mantenere in ordine la contabilità senza problemi.

Come inserire il saldo iniziale nel rapporto vendite e acquisti

Il rapporto vendite e acquisti si trova nei piani di Debitoor S o superiori cliccando su “Rapporti” in alto e poi su “Vendite e acquisti”.

Da qui potrete vedere un riquadro in alto a destra, con il periodo contabile selezionato e la possibilità di stampare e scaricare il rapporto. Clicca su “Mostra altre opzioni”.

immagine rapporto vendite e acquisti, schermata debitoor

Da qui vedrai l’opzione “Inserisci i saldi iniziali”. Questo è quello che stiamo cercando. Cliccando su questa opzione andrai sulla schermata per inserire i saldi iniziali della tua contabilità.

Immagine inserire saldi iniziali, debitoor

Appena hai inserito i saldi iniziali e sei soddisfatto, clicca sul bottone blu “Conferma” e i nuovi saldi iniziali verranno salvati.

Se noti più tardi che hai commesso un errore o vuoi cambiare qualcosa, puoi seguire la procedura che hai appena terminato per cambiare i saldi iniziali nuovamente.

Iniziare ad utilizzare la contabilità di Debitoor nel periodo fiscale attuale

Non puoi aspettare per iniziare ad utilizzare la contabilità di Debitoor?

Non c’è bisogno di aspettare, il saldo iniziale ti permette di iniziare in qualsiasi momento per la fatturazione e la contabilità della tua attività.

Il primo passaggio da seguire è quello descritto sopra per inserire i saldi iniziali su Debitoor. In questo modo alla fine del tuo anno fiscale, i numeri che otterrai saranno completi e non dovrai cercare di connettere i dati di due programmi diversi.

Come prossimo passaggio, assicurati di esportare i tuoi dati dal programma precedente in modo da poterli salvare e mantenere nel cloud. In questo modo se le autorità finanziarie dovessero fare un controllo potrai mostrare tutti i dati.

Potrebbe anche tornarti utile salvare la data in cui hai cambiato programma di fatturazione e contabilità nel caso in cui tu cercassi un dato specifico, per sapere dove trovarlo.

Programma di fatturazione e contabilità per PMI e autonomi Debitoor by SumUp